Anelli: “Una vittoria importante perchè dovevamo dare un segnale”

Ha parlato anche il difensore rossonero Cristian Anelli.

“L’ammonizione incide ma poco dipende da quando si prende l’ammonizione. Esordio allo Zaccheria in campionato con una vittoria davanti ad un pubblico straordinario che nessuno ha come noi. Nel primo tempo abbiamo un po’ faticato e dovevamo essere più incisivi infatti nel secondo tempo loro non hanno passato la nostra metà campo. Sicuramente bisogna migliorare in tutti i reparti ed aspetti. Si migliora solo lavorando bene in settimana. Questa vittoria ha un significato importante perché dovevamo dare un segnale poi per il resto miglioreremo ma l’importante è vincere. Non mi piace giudicare la mia prestazione come tutti devo migliorare ma ho dato il cento per cento in campo. A Nocera sarà dura ma come lo saranno tutte noi dobbiamo vincere dovunque andiamo. Non siamo ancora al cento per cento ma staremo sempre meglio. Il campionato di serie D si vince prendendo pochi gol e segnare tanto. Speriamo di essere migliore difesa e miglior attacco”.

Tiziana Cuttano