‘Bisogna crederci’: lo striscione dei tifosi che non mollano mai

“Bisogna crederci”. Ecco come si è svegliata la città di Foggia questa mattina, con uno striscione posto davanti ai cancelli dello stadio Zaccheria. I tifosi rossoneri in questa Pasquetta si stanno preparando alla partita che questa sera vedrà il Foggia affrontare il Livorno, un altro scontro salvezza importante per i ragazzi di Grassadonia. Non sarà facile è vero, come non lo è mai stato in questo campionato, ma bisogna lottare fino alla fine e bisogna soprattutto crederci. Questa sera lo stadio sarà pieno di tifosi rossoneri che vogliono stringersi attorno ai calciatori del Foggia per centrare questa vittoria e per farlo bisognerà essere tutti uniti dal fischio di inizio fino alla fine. D’altronde noi tifosi rossoneri siamo abituati che ‘è meglio soffrire per poi gioire, che illudersi e poi morire’, e così sarà, anche questa sera soffriremo, lotteremo per arrivare al nostro obiettivo: la salvezza del Foggia che è un qualcosa di troppo importante e prezioso. Ed intanto c’è chi si prepara alla consueta gita fuori porta di un lunedì di Pasquetta come tanti ma non sarà così per i tifosi del Foggia che, più di una scampagnata, sognano una vittoria. Tutti allo stadio a tifare, ancora una volta e come sempre, Foggia Calcio!

Tiziana Cuttano

© RIPRODUZIONE RISERVATA