Follieri non si rassegna e torna a bussare alla porta del Calcio Foggia 1920. Proposta di acquisto delle quote di Felleca e Pelusi

Altro colpo di scena in casa Foggia. Arriva in serata la conferma del presidente Roberto Felleca che comunica l’arrivo in queste ore, di una pec da parte del gruppo Follieri che ha proposto l’acquisto delle quote in carico a Roberto Felleca per un milione di euro e trecento mila euro per Pelusi. La pec è stata girata anche al socio Maria Assunta Pintus per il diritto di prelazione che dovrà a questo punto accettare il progetto da 15 milioni di euro di Follieri con un finanziamento personale da 6 milioni e mezzo. Follieri in serata ha chiesto a Felleca l’autorizzazione all’acquisto delle sue quote con il Presidente che rimarrebbe nel progetto in qualità di massimo dirigente del Club. Continua quindi la querelle tra le parti e si resta in attesa di ulteriori decisioni in merito da parte della Pintus che se decidesse di rimanere nel Calcio Foggia dovrebbe seguire il progetto economico ambizioso di Follieri.

 

Tiziano Errichiello