Gori: “Ad inizio anno non mi sarei aspettato di giocare contro il Foggia”

Ha parlato anche l’ex del Foggia calcio, l’attaccante del Livorno Gabriele Gori. Ecco le sue dichiarazioni:

“Ad inizio anno non mi sarei aspettato di giocare contro il Foggia ma sono stato messo nelle condizioni di andare via. Anche qui non ho giocato tanto ma quel poco che ho giocato ho sempre cercato di fare bene. Lavoro sempre al massimo non capisco il motivo di dover giocare poco. Non sono il rigorista della squadra ed ho voluto lasciarlo al mio compagno. È bene dare opportunità ai giovani che possono aiutare la squadra. Serviva la spinta di una persona che trascinasse la squadra bisogna avere fiducia nella squadra”.

Tiziana Cuttano