Greco: “Abbiamo giocato una grande partita, dobbiamo sfruttare di più le occasioni in attacco”

Dopo la sconfitta contro il venezia ha parlato il centrocampista del Foggia Calcio, Leandro Greco, ecco le sue dichiarazioni:

“In questo momento i dettagli sono quelli che fanno la differenza. Oggi abbiamo fatto una grande partita ed è difficile trovare qualcosa che non è andato bene anche se ovviamente avendo perso potevamo fare qualcosa in più davanti sfruttando le occasioni che abbiamo avuto. L’importante è creare ed aver messo in campo una prestazione importante in uno scontro diretto in cui rimane l’amarezza di un risultato che ci penalizza ma bisogna avere la forza di ripartire. Non credo nella fortuna o nella sfortuna. Credo che le cose le riporti in campo nei comportamenti giusti che hai durante la settimana e noi abbiamo questi comportamenti giusti ma se siamo in questa posizione di classifica qualcosa ci manca. Questo è il momento di guardare le cose positive che abbiamo fatto oggi e avere la forza di ripartire perchè ci sono ancora 5 partite e oggi abbiamo dato la dimostrazione di essere una squadra forte sicuramente ci manca qualcosa ma bisogna avere l’equilibrio mentale di rimanere concentrati sull’obiettivo. Se fossi Cosmi sarei preoccupato anche io però nel calcio conta il risultato, soprattutto, in questo momento in cui loro hanno portato a casa tre punti pesanti. Quello che dobbiamo fare contro il Livorno è vincere la partita, magari essendo anche meno belli, ma credo che attraverso una prestazione del genere perchè quando produci così tanto e con questa personalità alla fine raccogli sempre qualcosa di importante. C’è poco da dire al nostro pubblico, in questo momento hanno dimostrato molta maturità e ci sono molto vicini anche durante la settimana ed è un pubblico che non merita questa categoria”.

Tiziana Cuttano

dal nostro inviato a Venezia: Francesco Bacchieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA