La festa del centenario rossonero sul campo dello Zaccheria tra taglio della torta e brindisi

Si sono festeggiati lo stesso i 100 anni del Calcio Foggia. Una festa diversa dal solito che si è tenuta sul campo dello Zaccheria. Presenti all’evento il presidente Roberto Felleca, l’allenatore Ninni Corda, il capitano, Federico Gentile e tutto lo staff del Calcio Foggia.
Al centro del campo un banchetto con sopra la torta che riporta il numero 100 e delle bottiglie di spumante, il tutto rigorosamente rossonero. Prima del taglio della torta il presidente Felleca ha donato la gloriosa maglia numero 4 rossonera a Gianni Pirazzini, ex giocatore del Foggia.
A rompere il silenzio di uno stadio Zaccheria vuoto è l’inno ‘Cuore rossonero’ che rimbomba e regala emozioni nonostante l’assenza dei tifosi sugli spalti. Poi il presidente Felleca stappa lo spumante per brindare tutti insieme e a Gianni Pirazzini spetta il taglio della torta. Un festeggiamento insolito ma la società ha voluto comunque brindare aspettando di poterlo fare insieme ai tifosi rossoneri. E’ stato però emozionante festeggiare sul manto erboso dello stadio Pino Zaccheria questo compleanno speciale e qualcuno sicuramente non lo dimenticherà così facilmente (ndr la sottoscritta). E allora ancora Auguri Calcio Foggia per i tuoi 100 anni di storia.

Tiziana Cuttano
© RIPRODUZIONE RISERVATA