Nicastro: “Nel finale non siamo stati attenti, il fattore psicologico ha giocato brutti scherzi”

Ecco le parole di Francesco Nicastro, attaccante del Foggia Calcio intervenuto nella mixed zone:

“Il risultato giusto per questa gara sarebbe stato il pareggio. Adesso ci rimbocchiamo le maniche e ricominciamo. Sapevamo la difficoltà di questa gara. Siamo scesi in campo nel primo tempo giocando bene ma nel secondo c’è stato prima il pareggio e poi la beffa. Abbiamo sentito la partita ma siamo scesi in campo consapevoli di quello che andava fatto. Adesso non ci pensiamo più a questa sconfitta andiamo avanti e ricominciamo a lavorare. Dobbiamo pensare a martedì e lasciar perdere il nervosismo di oggi. Sicuramente nel finale potevano stare più attenti, il fattore psicologico ci ha giocato brutti scherzi”.

Tiziana Cuttano